FantascientifiCast

An award-winning weekly podcast about science fiction. The most important and followed in Italy.

Le macchine intelligenti nella storia della fantascienza, parte 2 - Scienza e Fantascienza - FSC158

September 29th, 2017

Scienza_e_Fantascienza.jpg

Il tema dell’intelligenza artificiale non è solo uno dei più “classici” di tutta la fantascienza, ma è anche uno di quelli in cui l’immaginazione si è maggiormente avvicinata alla scienza, prevedendo sviluppi che in gran parte sono già diventati realtà o stanno per farlo, proprio nei prossimi anni. Giuseppe Lippi (direttore di Urania Mondadori).

Scienza e Fantascienza è un’iniziativa organizzata dall’Università degli Studi dell’Insubria (Varese) e dal professor Paolo Musso, con il patrocinio di FantascientifiCast. È una serie di incontri organizzati nell’ambito degli insegnamenti di Fondamenti Teorici e Sociali della Modernità (corso di Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione) e di Scienza e Fantascienza nei Media e nella Letteratura (corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche della Comunicazione).

Video completo dell'eventoLa locandina ufficiale dell’evento (formato PDF, 840Kb circa) – La sigla d'apertura è Forever And Ever, Boogie Belgique, disponibile su Jamendo - La sigla di chiusura è realizzata da Alessandro Martellota - Con la partecipazione straordinaria di Fabi@na, l'intelligenza artificiale.

00:0000:00

Le macchine intelligenti nella storia della fantascienza, parte 1 - Scienza e Fantascienza - FSC157

September 22nd, 2017


Scienza_e_Fantascienza.jpg

Il tema dell’intelligenza artificiale non è solo uno dei più “classici” di tutta la fantascienza, ma è anche uno di quelli in cui l’immaginazione si è maggiormente avvicinata alla scienza, prevedendo sviluppi che in gran parte sono già diventati realtà o stanno per farlo, proprio nei prossimi anni. Giuseppe Lippi (direttore di Urania Mondadori).

Scienza e Fantascienza è un’iniziativa organizzata dall’Università degli Studi dell’Insubria (Varese) e dal professor Paolo Musso, con il patrocinio di FantascientifiCast. È una serie di incontri organizzati nell’ambito degli insegnamenti di Fondamenti Teorici e Sociali della Modernità (corso di Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione) e di Scienza e Fantascienza nei Media e nella Letteratura (corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche della Comunicazione).

Video completo dell'eventoLa locandina ufficiale dell’evento (formato PDF, 840Kb circa) – La sigla d'apertura è Forever And Ever, Boogie Belgique, disponibile su Jamendo - La sigla di chiusura è realizzata da Alessandro Martellota - Con la partecipazione straordinaria di Fabi@na, l'intelligenza artificiale.

00:0000:00

L’anfiosso, chi era costui? - Scienza e Fantascienza - FSC155

August 31st, 2017

Scienza_e_Fantascienza.jpg

Concludiamo con un incontro davvero speciale. Margherita Raineri è infatti una semplice ricercatrice di biologia dell’Università di Genova, che non ha mai fatto parte di nessun grande progetto di ricerca ed è praticamente sconosciuta, eppure da anni afferma, con buone ragioni, di aver fatto una scoperta rivoluzionaria: l’anfiosso, da sempre ritenuto il capostipite dei cordati, da cui discendono i vertebrati e quindi anche l’uomo, non sarebbe affatto un cordato, per cui tutta la nostra genealogia sarebbe da riscrivere. Margherita Raineri (Università di Genova, ricercatrice di biologia).

Scienza e Fantascienza è un’iniziativa organizzata dall’Università degli Studi dell’Insubria (Varese) e dal professor Paolo Musso, con il patrocinio di FantascientifiCast. È una serie di incontri organizzati nell’ambito degli insegnamenti di Filosofia della Scienza (Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione) e di Scienza e Fantascienza nei Media e nella Letteratura (Corso di Laurea in Scienze e Tecniche della Comunicazione).

Video completo dell'eventoLa locandina ufficiale dell’evento (formato PDF, 560Kb circa) – La sigla d'apertura è Forever And Ever, Boogie Belgique, disponibile su Jamendo - La sigla di chiusura è realizzata da Alessandro Martellota.

00:0000:00

L’ucronia nel fumetto e nel cinema di fantascienza, parte 2 - Scienza e Fantascienza - FSC154

August 24th, 2017

Altro incontro sulla storia alternativa nel fumetto, ma di un tipo molto particolare. Infatti in Jonathan Steele si immagina un futuro prossimo in cui la magia è riapparsa ed è diventata parte della vita quotidiana, coesistendo con la tecnologia. Si parlerà anche, più in generale, del tema dell’ucronia nel fumetto e nel cinema di fantascienza. Federico Memola (creatore di Jonathan Steele), Teresa Marzìa (disegnatrice di Jonathan Steele e Legs Weaver).

Scienza e Fantascienza è un’iniziativa organizzata dall’Università degli Studi dell’Insubria (Varese) e dal professor Paolo Musso, con il patrocinio di FantascientifiCast. È una serie di incontri organizzati nell’ambito degli insegnamenti di Filosofia della Scienza (Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione) e di Scienza e Fantascienza nei Media e nella Letteratura (Corso di Laurea in Scienze e Tecniche della Comunicazione).

Video completo dell'eventoLa locandina ufficiale dell’evento (formato PDF, 560Kb circa) – La sigla d'apertura è Forever And Ever, Boogie Belgique, disponibile su Jamendo - La sigla di chiusura è realizzata da Alessandro Martellota.

00:0000:00